Chiamaci adesso! Trovaci sulla mappa Inviateci una email


I buoni proposti purtroppo non bastano:
GC rimedia così una brutta sconfitta in Mesolcina

Termina con un 2-0 a favore dei padroni di casa del Moesa il recupero della decima giornata, giocata sotto una delle tante pioggerelle d’autunno. È da tempo che i nostri purtroppo fanno fatica a trovare la via del gol. Sono così ora già 2 le partite consecutive in cui non ci siamo riusciti. Con il Moesa le occasioni non sono comunque state molte e l’incontro è così stata deciso in soli 2 minuti (al 67’ ed al 69’) con 2 azioni analoghe, finalizzate dallo stesso giocatore (bella comunque la seconda segnatura) dopo analoghi svarioni difensivi.
Si è capito sin dall’inizio che i padroni di casa volevano fare il risultato utile per allontanarsi dalle zone basse della classifica. Tutti del Moesa hanno corso molto, cercando – e anche riuscendo – l’anticipo sistematico a tutto campo. I nostri hanno così avuto poco tempo per ragionare e giocare la palla, incorrendo spesso in banali errori di impostazione.
Si è così ingenerato un collettivo “vorremmo, ma non riusciamo” tale da determinare uno scoramento che non ha permesso di ottenere quella vittoria che ci avrebbe portati al secondo posto.
Ora è importante rialzare subito la testa per fare il “colpaccio” nel “derby della passerella” che avrà luogo a Tenero domenica 11 novembre alle ore 15.30.
Crediamoci ragazzi, forza Gordola Calcio!